Cecco della botte online dating


09-Sep-2017 00:24

Le finalità del concorso sono: Il premio non ha scopo di lucro e sarà riproposto a cadenza annuale.

L’opera vincitrice andrà ad inserirsi nel parco naturalistico dei Renai di Signa e sarà proprietà della PROLOCO di Signa.

Trascorso il termine le opere rimaste giacenti saranno considerate di proprietà della PRO LOCO di Signa, che potrà allestire un’asta e il ricavato andrà a sostenere il concorso di scultura dell’anno successivo.

Tutti i partecipanti non riceveranno alcun compenso, rimborso spese o regalie, al di fuori del premio previsto per il vincitore.

Oltre alla scultura l’artista dovrà inviare – sempre in formato digitale Word – via e-mail all’indirizzo di posta elettronica: GIURIA Le sculture (bozze) in concorso pervenute entro i termini previsti saranno esaminate da una apposita giuria composta da cinque membri nominati dall’organizzazione e costituita da personalità con specifiche competenze artistiche e culturali.

Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.

ARTICOLAZIONE: Il premio è riservato alla scultura in terracotta da esterni ed è aperto a tutti gli artisti, dai 18 ai 40 anni di età, residenti in territorio italiano.

cecco della botte online dating-71

greenville dating site

cecco della botte online dating-1

Free no sign up granny porn chat

Il concorso è stato istituito in memoria di Maria Grazia Vaccari, cittadina di Signa, studiosa di scultura a livello internazionale, per molti anni vicedirettrice del Museo Nazionale del Bargello e poi direttrice del Museo del Palazzo Davanzati di Firenze e dell’Opificio delle Pietre Dure.La sottoscrizione implica anche la piena accettazione delle norme del regolamento e l’autorizzazione, per l’organizzazione, al trattamento dei dati personali, alla trattenuta dell’opera presentata, che risulta prima classificata, e alla riproduzione di tutte le opere in concorso in foto, video o altro.La scheda di partecipazione potrà essere reperita sul sito internet il ) nei modi ritenuti più opportuni dall’artista, previo accordi con l’organizzazione.Il lavoro dovrà apparire anonimo e quindi non riportare nella parte visibile nominativi, sigle ecc.

L’iscrizione al premio dovrà avvenire con le seguenti modalità: La domanda di partecipazione dovrà essere redatta esclusivamente in formato elettronico e dovrà essere inviata tramite e-mail all’indirizzo: [email protected] entro il giorno: – in formato digitale Word - compilata in ogni sua parte e sottoscritta dall’artista.Tanto tempo è passato, infatti, da quel 1974 quando il parroco Don Marcello Del Balio riscoprì le contrade e le riconsegnò alla città che le aveva lasciate cadere nell’oblio.